1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: Svizzera, il recupero dell’oro riduce le perdite della banca centrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Swiss National Bank ha annunciato che a causa del rialzo del franco svizzero nei confronti dell’euro, nei primi sei mesi del 2010 sono state registrate perdite su tassi di cambio per oltre 14 mld di franchi svizzeri, pari a 10,4 mld di euro. La SNB ha comunque potuto “limitare” a 4 mld di franchi (2,97 mld euro) le perdite grazie al contemporaneo apprezzamento dell’oro.

Nel primo semestre, con il franco svizzero che ha registrato un +10% contro euro, gli investimenti in valute si sono attestati a 132 mld di franchi (98,1 mld di euro). In questo momento il cambio euro/franco viaggia in lieve rialzo a 1,3561 nei pressi di una resistenza posta a 1,3577; la moneta elvetica perde terreno invece contro dollaro, con il cross che scambia in rialzo di quasi lo 0,2% a 1,0521.