Forex: sterlina in picchiata dopo Boe, nuovi minimi da fine maggio

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 04/07/2013 - 13:17
Forte accelerazione ribassista della sterlina a seguito dell'annuncio della Bank of England. Il cross pound/dollaro è sceso fino a 1,5104, sui minimi a 5 settimane, da area 1,525 a cui viaggiava prima della Boe.
La Boe come da attese non messo mano ai tassi di interesse, fermi allo 0,5% dal 2009, non toccando nemmeno il piano di acquisto asset che rimane di 375 miliardi di sterline. Per la prima volta l'istituto centrale britannico ha accompagnato l'annuncio con un commento articolato. In particolare lo statement rimarca che il notevole aumento dei tassi di mercato potrebbe pesare sull'outlook economico.
COMMENTA LA NOTIZIA