Forex: sterlina in calo, pesano i dati sull'andamento dei prezzi

Inviato da Luca Fiore il Mar, 15/11/2011 - 18:58
Segno meno per il cable, il cambio sterlina/dollaro. In questo momento per acquistare un pound sono necessari 1,5833 dollari, quasi mezzo punto percentuale in meno rispetto al dato precedente. Il cross nelle ultime 5 sedute ha perso l'1,65%. Ad ottobre l'inflazione britannica è scesa dal 5,2 al 5% annuo, al di sotto del 5,1% del consenso.

"E' possibile -ha rilevato Christopher Beauchamp di IG Markets- che l'inflazione possa scendere ulteriormente alla luce della capacità inutilizzata dell'economia e dei rischi legati alla ripresa economica mondiale". "Un ulteriore espansione -prosegue l'analista- della manovra di allentamento quantitativo è per ora frenata dall'inatteso rialzo, dal 3,3 al 3,4%, messo a segno dal Cpi core".
COMMENTA LA NOTIZIA