1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: real aggiorna minimi a 12 anni dopo taglio rating Brasile da parte di S&P

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Minimi dal 2002 per il real brasiliano che paga il declassamento a junk (spazzatura) del rating sovrano del Brasile da parte di Standard & Poor’s. Il cross tra dollaro Usa e real brasiliano è salito fino a 3,9 sui nuovi top a oltre 12 anni. Da inizio anno la divisa carioca si è svalutata di oltre il 30%.
S&P ha tagliato il rating del Paese a “BB+” dal precedente “BBB-“. Il paese carioca perde così dopo 7 anni il rango investment grade. A spingere S&P al downgrade è la difficile situazione dei conti pubblici all’interno di una congiuntura molto debole che ha visto il Brasile entrare in ufficialmente recessione nel secondo trimestre dell’anno. L’outlook rimane negativo.