1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: Lowe (Rba) spinge giù l’aussie, aud/usd sotto 0,85 per la prima volta dal 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo strappo ribassista per il dollaro australiano che aggiorna i minimi a oltre 4 anni rispetto al dollaro Usa. Il cross tra aussie e dollaro Usa è sceso oggi sotto quota 0,85 (minimo intraday a 0,8480) per la prima volta dal luglio 2010. Corsa ribassista aiutata dalle parole pronunciate da Philip Lowe, vice-governatore della Reserve Bank of Australia (Rba), che vede la valuta australiana destinata a deprezzarsi ulteriormente in linea con la discesa dei prezzi delle commodity.
“Il tasso di cambio è chiamato a svolgere il suo importante ruolo di stabilizzazione – ha rimarcato Lowe – e deve scendere quando i dati su commercio e investimenti sono in calo”. “Abbiamo visto qualche aggiustamento – ha aggiunto Lowe – ma se la nostra valutazione dei fondamenti è corretta ci aspetteremmo di vedere ulteriori cali della valuta”.