Forex: interventi Mosca per frenare discesa rublo raggiungono quota 7 mld $

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 15/10/2014 - 09:05
Si intensificano gli interventi da parte della Banca centrale russa per tamponare la discesa del rublo. Ieri l'istituto centrale ha fatto acquisti sul mercato valutario per 2,72 miliardi di dollari portando a 6,98 miliardi il totale da inizio mese. La Russia, il più grande esportatore mondiale di energia, ha intensificato il ritmo degli interventi sul mercato dei cambi per tamponare la discesa del rublo che ha aggiornato ripetutamente i minimi storici contro il dollaro Usa complice la crisi Ucraina e la forte discesa delle quotazioni del petrolio.
COMMENTA LA NOTIZIA