1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: gli operatori continuano a scommettere sul dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Via libera del G7 all’Abenomics. La sostanziale accettazione da parte del G7 della politica monetaria e fiscale ultra-espansiva messa in campo dall’esecutivo nipponico guidato da Shinzo Abe nel corso della seduta asiatica ha spinto il cambio tra il biglietto verde e la moneta nipponica ai massimi da oltre quattro anni e mezzo sopra quota 102 yen.

Nel corso del pomeriggio il cross si è confermato tonico (101,83 in questo momento) in scia delle indicazioni in arrivo dagli Stati Uniti dove le vendite al dettaglio ad aprile hanno evidenziato un incremento dello 0,1% mensile (consenso -0,3% m/m).

Se da un lato lo yen continuerà ancora per lungo tempo a essere penalizzato dalle misure espansive, il miglioramento della congiuntura nella prima economia avvicina sempre di più il momento in cui la Federal Reserve inizierà a ritirare le misure di stimolo straordinarie.

Intanto i dati diffusi dalla Commodity Futures Trading Commission hanno evidenziato che nella settimana al 7 maggio le scommesse rialziste sul dollaro sono cresciute da 24,5 a 26,8 miliardi di dollari, il livello massimo da quasi un anno. Per quanto riguarda lo usd/jpy, i contratti che scommettono su un ribasso dello yen rispetto al dollaro sono cresciuti da 71,1 mila a 78,5 mila.