Forex: euro/dollaro in calo dopo i dati macro

Inviato da Luca Fiore il Gio, 13/05/2010 - 15:00
Dollaro che esce rafforzato dalla pubblicazione dei dati macroeconomici statunitensi, che hanno evidenziato nuove richieste di sussidio invariate a 444 mila ed una crescita dello 0,9% dei prezzi delle importazioni. Per acquistare un euro sono necessari 1.2565 dollari (-0,6%), contro il 1,259 registrato dal cross poco prima della pubblicazione dei dati. Nel caso in cui la moneta unica dovesse continuare a perdere terreno, un primo supporto è individuabile in area 1,253.
COMMENTA LA NOTIZIA