1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: euro/chf sale fino a 1,2092 dopo statement della SNB

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione ribassista per il franco svizzero in scia allo statement della Swiss National Bank (SNB) che ha ribadito la ferma intenzione di mantenere il tasso di cambio euro/franco sopra la soglia di 1,20 chf. Il cross euro/franco svizzero è salito in mattinata fino a 1,2092 per poi attestarsi a 1,207. La Swiss National Bank (SNB) ha confermato la posizione presa lo scorso 6 settembre rimarcando di essere disposta ad acquistare valuta estera in quantità illimitata per scongiurare i rischi che gravano sull’economia elvetica a causa della sopravvalutazione del franco svizzero. “Anche ad un tasso di 1,20 chf – si legge nella nota della SNB – il franco svizzero è ancora sopravvalutato e dovrebbe continuare a indebolirsi nel corso del tempo. Se le prospettive economiche e i rischi di deflazione lo richiedano, la BNS è pronta a prendere ulteriori provvedimenti”.