Forex: Euro sotto pressione vs commodity currencies

Inviato da Luca Fiore il Mar, 06/04/2010 - 14:13
Euro messo sotto pressione dalle commodity currencies: il cross con il dollaro australiano, dopo che la Reserve Bank of Australia ha decretato il quinto rialzo consecutivo al 4,25%, scambia a 1,4515 mentre contro il dollaro canadese il cambio si attesta a 1,3412. Ad indebolire la moneta del Vecchio continente è anche la notizia secondo cui la Grecia starebbe per lanciare un bond negli Stati Uniti.
COMMENTA LA NOTIZIA