Forex: euro scivola ai nuovi minimi dal 2012 in scia a parole Draghi

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 06/11/2014 - 15:19
Forte accelerazione ribassista dell'euro in scia alle parole di Mario Draghi circa l'unanimità in seno alla Bce per l'avvio di nuove misure straordinarie se la situazione lo renderà necessario. Draghi ha inoltre specificato che il piano di acquisto di obbligazioni convertibili partito lo scorso mese durerà almeno due anni.
Il cross euro/dollaro è sceso fino a quota 1,2405 lasciando sul terreno circa una figura rispetto a quota 1,25 a cui viaggiava prima della Bce. Per la divisa unica europea si tratta dei nuovi minimi a oltre 2 anni.
COMMENTA LA NOTIZIA