Forex: euro scende sotto 1,32, minimi da inizio settembre 2013

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 25/08/2014 - 10:36
Nuova seduta ribassista per l'euro. La moneta unica si è portata sotto quota 1,32 dollari, valore che rappresenta i minimi da inizio settembre 2013 nei confronti del biglietto verde. A favorire la discesa dell'euro, oltre alle parole di venerdì a Jackson Hole di Mario Draghi, anche la nuova battuta d'arresto dell'Ifo tedesco. L'indice che misura la fiducia delle imprese in Germania ad agosto è scivolato a 106,3 punti dai 108 punti di luglio, deludendo le attese che erano pari a 107 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA