Forex: l'euro recupera terreno, vicina la soluzione della questione greca -2-

Inviato da Luca Fiore il Ven, 30/04/2010 - 17:53
Per quanto riguarda il Vecchio continente invece, nella prima parte di seduta era stato annunciato il +1,5% a/a dell'inflazione ed il 10% messo a segno dalla disoccupazione.

La giornata si è poi caratterizzata dal ritorno dell'appetito per il rischio, che ha inevitabilmente penalizzato lo yen, utilizzato come rifugio nei momenti di difficoltà. La moneta nipponica arretra sia contro euro, a 125,32, che nel cross con il dollaro, scambiando a 94,200.
COMMENTA LA NOTIZIA