1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: euro in ascesa su positivi riscontri da Pmi Italia e Spagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi scorci della nuova ottava in risalita per l’euro reduce da un finale di terzo trimestre in ritirata dopo la forte risalita degli ultimi 2 mesi. Il cross euro/dollaro stamattina si è riportato in area 1,29 dollari dagli 1,2876 della chiusura di venerdì scorso. La divisa unica europea ha archiviato il terzo trimestre dell’anno con un saldo positivo del 2% circa rispetto dal dollaro Usa.

Stamattina l’euro ha reagito positivamente soprattutto alle indicazioni positive arrivate dagli indici Pmi manifatturieri di Spagna e Italia, che hanno evidenziato un buon recupero a settembre anche se si sono mantenuti sotto la soglia dei 50 punti, spartiacque tra contrazione ed espansione. L’indice Pmi manifatturiero italiano a settembre si è attestato a 45,7 punti dai 43,6 del mese precedente. Il consensus degli analisti era per un progresso più limitato a 44,1 punti. Quello spagnolo è salito da 44,1 a 44,6 punti. A livello aggregato l’indice Pmi manifatturiero dell’eurozona è risultato di 46,1 punti, sopra i 46 della prima lettura flash.

“La sensazione è che questa settimana il cambio possa recuperare una parte del terreno perso nelle precedenti due ottave” afferma Vincenzo Longo, market strategist di IG che indica dei buoni livelli di resistenza a 1,2970 e successivamente a 1,3060 “da cui potrebbero farsi nuovamente sotto le vendite”.