1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: euro/dollaro verso soglia 1,18

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sul mercato forex, il cambio euro/dollaro torna a muoversi verso quota 1,18, dopo la debolezza della vigilia. In questo momento il cross valuta unica/biglietto verde sale dello 0,14% a quota 1,1794, all’indomani della riunione della Bce che ha riserbato poche novità.
“Con la riduzione del programma di acquisto di asset annunciato durante lo scorso meeting, il focus principale dell’incontro della Bce di questo mese è stata la revisione delle previsioni – commenta Timothy Graf, responsabile macro strategy per l’area Emea di State Street Global Markets -. Come prevedibile, le attese sulla crescita sono state riviste al rialzo sulla scia dei dati sulla produzione più robusti per il terzo trimestre, ma l’inflazione resta sufficientemente al di sotto del target e infatti non si prevedono cambiamenti delle previsioni o una maggiore innovazione dal punto di vista politico per diverso tempo”. “Il focus sul prossimo anno diventa ancora più importante – sostiene l’esperto – se si porrà fine al quantitative easing e ai tassi negativi, l’inflazione dovrà migliorare ulteriormente e mantenersi su un livello più alto di quello attuale”.

Sul mercato valutario da segnalare la debolezza del dollaro in scia ai nuovi timori e alle incertezze investitori sul fronte dell’approvazione della riforma Usa, con il Dollar index che cede lo 0,16% a 93,50.