Forex: l'euro-dollaro torna in quota 1,3

Inviato da Luca Fiore il Ven, 07/01/2011 - 15:12
Andamento decisamente altalenante per l'euro-dollaro. Dopo un balzo (1,3010) in seguito alla pubblicazione dei dati sull'andamento del mercato del lavoro a stelle e strisce ed un successivo calo, negli ultimi scambi il cross torna ad affacciarsi in quota 1,3 dollari a 1,2993.

Se il tasso di disoccupazione con un -0,4% ha fatto meglio delle attese attestandosi al 9,4%, indicazioni deludenti, anche alla luce della stima Adp, sono arrivate dalle buste paga, salite nell'ultimo mese 2010 di "sole" 103 mila unità (consenso 135 mila).
COMMENTA LA NOTIZIA