Forex: euro dollaro scivola a nuovi minimi dal 2012 dopo balzo payrolls Us

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 03/10/2014 - 14:35
Violenta discesa ai nuovi minimi a due anni per il cross euro/dollaro dopo la diffusione dei dati sul mercato del lavoro statunitense che hanno evidenziato riscontri migliori delle attese alimentando le aspettative di un rialzo dei tassi da parte della Federa Reserve. Il cross euro/dollaro è sceso fino a 1,2529.
Il saldo delle buste paga statunitensi nei settori non agricoli (non farm payrolls) a settembre ha evidenziato un incremento di 248 mila unità, decisamente meglio rispetto alle +215 mila unità stimate dagli analisti.
COMMENTA LA NOTIZIA