1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: euro balza in area 1,28 $, dati Usa azzoppano il dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Violento ritracciamento del dollaro statunitense in scia ai riscontri peggiori delle attese arrivati dalla congiuntura oltreoceano. Il cross euro dollaro si è spinto in avanti di circa una figura avvicinandosi a quota 1,28 (massimo intraday a 1,2796) sui massimi a quasi un mese.
A muovere al rialzo il cross gli ultimi deboli dati arrivati da oltreoceano che raffreddano l’ipotesi di un rialzo dei tassi da parte della Fed. A settembre i prezzi alla produzione statunitensi hanno segnato la prima contrazione da oltre un anno. Peggiori delle attese le vendite al dettaglio di settembre (-0,3% m/m, consensus era -0,1%) e l’indice Empire State Manufacturing sceso a ottobre a 6,1 punti dai 27,54 precedenti.