1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Forex: eur/usd torna sopra 1,19 dopo Pmi, ma il vero test saranno le payrolls Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Moderato recupero dell’euro nelle ultime due ore di contrattazioni con cross eur/usd tornato a 1,19. Nell’Eurozona l’indice Pmi manifatturiero, che misura il sentiment dei direttori d’acquisto delle principali aziende europee, si è attestato ad agosto a 57,4 punti, confermando a stima preliminare, sopra i 56,6 del mese precedente.

Il dollaro ieri era tornato a indietreggiare in scia ai deboli riscontri dalle spese per consumi e inflazione Usa ai minimi da fine 2015. Oggi test non farm payrolls con il consensus degli analisti che vede un rallentamento a +180 mila ad agosto rispetto alle +209mila di luglio. “Particolare attenzione verrà prestata al ritmo di crescita dei salari e ai sotto-indici di prezzo dell’ISM – rimarca Asmara Jamaleh di Intesa Sanpaolo – . Se i dati non deluderanno, il dollaro dovrebbe riuscire a chiudere la settimana al rialzo, recuperando così almeno parte della correzione post-Jackson Hole”.