1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: Draghi porta grande volatilità sull’Euro (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Montagne russe per il cambio tra la moneta unica e il biglietto verde. “Quest’ultimo ha dapprima scontato, contro il dollaro americano, il dato positivo sul Pil Usa su base trimestrale (+3,6% vs +3%exp) portandosi a testare le aree di supporto a 1,3540, per poi salire drammaticamente proprio sulle parole di Draghi fino a rompere le resistenze a 1,3630, aprendo la strada verso 1,37”, commenta Davide Marone, analista valutario DailyFX (Fxcm).

“Naturalmente -prosegue l’esperto- i dati sul lavoro Usa previsti per domani, potranno amplificare o svilire questo quadro tecnico. Controverso, ad ogni modo, il comportamento del greenback contro le altre major; debole contro yen, ma forte contro la sterlina”.