1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: dollaro testa nuovi minimi a 15 anni sullo yen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ ancora super yen sui mercati valutari. Il ritorno delle vendite sui mercati nelle ultime 24 ore ha portato gli investitori a privilegiare nuovamente i classici beni rifugio come l’oro e la valuta nipponica, mentre il dollaro paga le deboli attese per il Beige Book di stasera della Federal Reserve. Il rapporto della banca centrale statunitense potrebbe dare nuove evidenze dell’attuale fase di stallo della ripresa economica.

Il biglietto verde ha toccato stamattina un nuovo minimo a 83,35 yen. Dollaro che invece recupera terreno sull’euro con cross euro/dollaro a 1,2664, nei pressi dei minimi di giornata. A metà mattinata Alex Weber, responsabile della Bundesbank e membro del Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea, ha rimarcato che la crescita economica europea è attesa moderata con una relativa stabilità dei prezzi. Weber ha comunque escluso uno scenario di ricaduta recessiva o di deflazione.

Tra le altre valute spicca oggi il balzo della sterlina: il cross pound/dollaro risulta in crescita dello 0,56% a 1,5436. La moneta britannica beneficia dell’inatteso rialzo dei prezzi delle case ad agosto. Halifax ha reso noto oggi che lo scorso mese il rialzo è stato dello 0,2% m/m, dando così seguito al balzo dello 0,7% fatto registrare a luglio. Le attese erano per un calo mensile dello 0,5%.