1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro si stabilizza, principale fattore di vulnerabilità rimane politica Fed (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si placa questa mattina la discesa del dollaro che comunque rimane nei pressi dei minimi a oltre un anno contro l’euro. Il cross eur/usd viaggia a 1,154 dopo aver toccato ieri un picco in area 1,1582. Il nuovo fallito tentativo da parte dell’amministrazione Trump di riformare Obamacare ha agito da catalizzatore della discesa del biglietto verde “che si innesta comunque su un contesto di fondo dove il ridursi della probabilità attesa di un altro rialzo Fed prima di fine anno rappresenta il principale fattore di vulnerabilità”, sottolineano gli esperti di Intesa Sanpaolo. Si guarda quindi ai prossimi meeting delle banche centrali con la riunione della Fed di settimaan prossima preceduta da quella di domani della BCE.