1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro recupera terreno e quasi azzera le perdite contro l’euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si ricuce lo strappo ribassista del dollaro statunitense. La divisa a stelle e strisce ha infatti quasi azzerato le perdite contro l’euro con cross eur/usd in area 1,104 dopo che si era spinto fino a 1,13 in scia al concretizzarsi della vittoria di Donald Trump alle elezioni Usa. “Inizialmente il dollaro ha corretto molto – sottolineano gli analisti di Intesa Sanpaolo – ma non in maniera scontata. Per quanto la reazione iniziale del dollaro stia generalmente e rapidamente rientrando, non è da escludersi una coda di indebolimento in apertura dei mercati USA”. “È possibile che quanto maggiore sarà la penalizzazione del biglietto verde nel brevissimo termine, tanto più rapidamente il dollaro potrà risalire in un secondo momento”, aggiungono gli esperti di Intesa Sanpaolo.