1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro indiettreggia tra tensioni Corea e commenti Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Marcia indietro questa mattina per il dollaro statunitense. Il cross tra euro e dollaro è risalito a ridosso di 1,195 mentre il dollar index, che misura la forza del greenback contro un paniere ponderato di sei valute, viaggia in calo a 92,14. In primo piano le tensioni legate alla Corea del Nord. Il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, ha avvertito che la crisi sulla penisola coreana rischia di diventare “incontrollabile” dopo il test nucleare di domenica scorsa.
Inoltre gli investitori guardano agli ultimi commenti di alcuni esponenti Fed. Lael Brainard, fra i votanti permanenti della politica della banca centrale Usa, ha dichiarato che la banca centrale statunitense dovrebbe essere cauta nell’aumento dei tassi di interesse considerando la difficoltà a raggiungere l’obiettivo di inflazione del 2%.