1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro in ipercomprato, probabile un ritracciamento (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di ottava con il dollaro usa che si muove per lo più in ribasso contro le altre principali valute, consolidando i guadagni delle ultime due settimane. L’euro/dollaro vale dello 0,4% a 1,063, mentre l’usd/jpy viaggia a 110,78 (-0,11%). “Il rally dell’USD/JPY sta perdendo slancio, perché gli investitori si chiedono se il brusco aumento del dollaro non sia stato eccessivo”, commenta Arnaud Masset, Market Strategist di Swissquote Europe, che vede il rally del dollaro in fase conclusiva e un ritracciamento “più che probabile, soprattutto contro lo yen giapponese”. “Al ribasso – rimarca l’esperto di Swissquote – si osserva un’area di supporto intorno a 110, e poi a 108,50. Tuttavia, considerando il rapido deprezzamento dello yen, si tratta di livelli deboli. Il supporto forte più vicino giace a 107,50 (resistenza risalente a luglio di quest’anno, ora supporto). Al rialzo, il massimo del 25 marzo a 111,91 rimane l’area di resistenza principale.