1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro guardingo in attesa di inflazione Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In lieve calo il dollaro Usa che attende gli importanti riscontri in arrivo questo pomeriggio con l’inflazione statunitense. Il cross dollaro/yen cede lo 0,14% a 112,13, mentre gbp/usd è in rialzo dello 0,22% a 1,3291.

A settembre l’inflazione Usa è vista salire del 2,1% su base annua, mentre l’indice “core”, quello calcolato al netto delle componenti più volatili, dovrebbe segnare un +1,8%. Si tratta di un’indicazione molto importante in ottica Federal Reserve che, stando al CME Watch Tool, con una probabilità di oltre il 90%, varerà una nuova stretta nel meeting in calendario a metà dicembre. Nelle ultime minute della Fed emerge una divisione all’interno dell’istituto centrale statunitense con diversi membri che iniziano a pensare che il rallentamento in atto non sia solamente momentaneo.