1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro giù contro yen causa tensioni Corea del Nord, euro tocca nuove vette a 1,1988

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Soglia di 1,2 a un passo per l’euro/dollaro. Il cross tra le due principali valute si è spinto questa mattina fino a 1,1988 rispetto a quota 1,1978 con cui aveva chiuso la giornata di ieri. Si tratta dei nuovi massimi da gennaio 2015.
Il dollaro si è portato anche ai minimi a due mesi contro lo yen con cross usd/jpy sceso a 108,8 dopo il nuovo missile lanciato dalla Corea del Nord nel Mar del Giappone, oltre i confini settentrionali nipponici. E’ il diciottesimo missile lanciato da Pyongyang nel 2017. Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud hanno chiesto la convocazione urgente del Consiglio di sicurezza dell’Onu, che si terrà oggi stesso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …