Forex: dollaro continua la risalita in attesa delle payrolls Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dollaro rialza la testa sul forex. Dopo i minimi post Fed, con euro/dollaro spintosi ieri fino a 1,0829, il biglietto verde si è ripreso con cross tra le due principali valute che oggi viaggia a 1,074 in attesa delle non farm payrolls statunitensi in uscita nel primo pomeriggio. “L’assenza di novità sullo scenario di rialzi dei tassi Fed non è sufficiente a far scendere ulteriormente il biglietto verde, a meno che i dati USA non deludano. Un primo test si avrà oggi con l’employment report”, commentano oggi gli analisti di Intesa Sanpaolo.

Per quanto concerne il mercato del lavoro statunitense, gli analisti stimano una conferma del tasso di disoccupazione al 4,7% e un incremento delle buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) di 170 mila unità. Particolare attenzione sarà riservata anche all’andamento delle retribuzioni, salite a dicembre del +2,9%, il livello maggiore dal giugno 2009.