1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro ancora debole, balzo Pmi servizi Uk spinge la sterlina (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue a inizio ottava la discesa del dollaro statunitense innescata venerdì dalle deboli non farm payrolls di luglio che hanno smorzato le attese relative all’inizio del tapering da parte della Federal Reserve. Il cross dollaro/yen è sceso questa mattina fino a 98,28. “La settimana è partita all’insegna di una continuazione della debolezza del dollaro americano che soprattutto contro lo yen e la sterlina inglese è andato ad approfondire le perdite”, commenta Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX (FXCM).
“Per quanto riguarda il rapporto valutario che lega la sterlina ed il dollaro abbiamo assistito alla rottura delle resistenze poste tra 1,5310 e 1,5325 dopo la pubblicazione del dato sul PMI dei servizi, migliore delle aspettative e superiore alla soglia di 60”.