Forex: da autorità britanniche e statunitensi multe per oltre 3 miliardi a cinque banche

Inviato da Luca Fiore il Mer, 12/11/2014 - 09:43
Quotazione: HSBC
Quotazione: MORGAN (J.P.)
Accordi per oltre 3 miliardi di dollari per chiudere le indagini relative la manipolazione del mercato valutario sono stati siglati tra le autorità britanniche e statunitensi da un lato e cinque istituti bancari dall'altro. Le banche coinvolte sono Citigroup, JP Morgan Chase, Royal Bank of Scotland, Ubs e Hsbc. La Britannica Financial Conduct Authority ha comminato multe per un totale di 1,7 miliardi di dollari a causa di "mancati controlli nell'ambito delle operazioni sul mercato valutario spot" mentre la statunitense Commodity Futures Trading Commission ha imposto di pagare sanzioni per 1,4 miliardi. Le indagini nei confronti di Barclays non sono ancora concluse.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA
Nautilus70 scrive...