Forex: crisi politica in Portogallo fa scivolare l’euro a 1,4054 $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il no del Parlamento portoghese al piano di austerità pesa oggi sull’andamento dell’euro. Il cross euro/dollaro è sceso fino a quota 1,4054 dollari. Ieri sera il Parlamento portoghese ha bocciato il piano antideficit di sviluppo e crescita (Pec) concordato con Bruxelles. Il piano prevedeva tagli per 5 mld di euro (lo 0,8% del pil quest’anno e il 2,5% il prossimo) per riportare il deficit sotto il 3% a fine 2012. Il premier socialista Josè Socrates ha rassegnato le dimissioni.