1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: continua la correzione dell’euro sotto quota 1,19

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima parte di giornata con euro ancora in ritracciamento contro il dollaro Usa. Il cross viaggia a quota 1,1868, in ulteriore ritracciamento rispetto ai massimi a 2 anni e mezzo sopra 1,20 toccati il 29 agosto. Un’importante sponda è arrivata ieri dalla revisione al rialzo del Pil statunitense (+3% annualizzato nel secondo trimestre), sui massimi a due anni. Il dollaro ha ripreso vigore anche contro lo yen risalendo oltre 110 sui massimi a due settimane.
“La correzione di ieri è tanto più significativa perché avvenuta nonostante i dati europei abbiano sorpreso verso l’alto”, sottolinea l’ufficio Studi di Intesa Sanpaolo. Oggi saranno importanti i dati di inflazione dell’area euro (stima flash di agosto).