Forex: il CBI migliora meno del previsto, battuta d'arresto per la sterlina

Inviato da Luca Fiore il Gio, 18/03/2010 - 15:07
Continua il rally della sterlina, dopo le indicazioni arrivate ieri dai dati macro e dalle minute dal Monetary Policy Committee (MPC). Per acquistare un pound sono necessari 1,531 dollari mentre per un euro occorrono 0,893 sterline. Una battuta d'arresto oggi è arrivata dall'importante aggiornamento CBI, con gli ordini all'industria che a marzo si sono attestati a -37 punti, rispetto ai -39 attesi. Gli analisti avevano pronosticato un miglioramento più consistente a -33 "Gli ordini destinati all'esportazioni stanno lentamente migliorando, in linea con l'andamento della domanda internazionale...a frenare la risalita del dato in questo momento è la domanda interna" si legge nel comunicato diramato dalla Confindustria britannica.
COMMENTA LA NOTIZIA