1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: la BoC alza il costo del denaro, il dollaro canadese ringrazia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La decisione della Bank of Canada di incrementare il costo del denaro di un quarto di punto all’1% ha rivitalizzato l’andamento del loonie, il dollaro canadese, nonostante fosse stata correttamente pronosticata dagli analisti. La Banca Centrale ha motivato la sua decisione con il miglioramento dell’outlook su consumi e investimenti rispetto alla precedente riunione di luglio.

Il dollaro canadese beneficia poi del ritorno dell’appetito per il rischio tra gli operatori, confortati dal successo dell’asta di titoli a 3 e 10 anni portoghese. In questo momento il loonie mostra i muscoli contro il dollaro Usa facendo indietreggiare lo usd/cad dello 0,9% a 1,0377, contro l’euro, eur/cad in calo dello 0,4% a 1,3220, e nel cross con il dollaro australiano, che scende dello 0,2% a 0,9529.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Piazza Affari sale con Enel e Telecom

Si riscatta Piazza Affari nell’ultima seduta della settimana recuperando la debolezza della vigilia dovuta alle parole di Jean Claude Juncker, presidente della Commissione europea, che ieri in un intervento a …

RAPPORTO OCSE

Ocse lancia allarme su debito

Alert Ocse sul debito. L’organizzazione parigina indica che nel 2018 il debito nei Paesi Ocse è stimato in crescita a quota 45.000 miliardi di dollari rispetto ai 43.600 miliardi del …