1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: aussie tonico dopo Rba, nel breve potrebbero esserci nuovi spunti rialzisti (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tentativo di rimbalzo per il dollaro australiano dopo il concretizzarsi del taglio dei tassi da parte della a Reserve Bank of Australia (Rba). Una mossa ampiamente attesa dal mercato e che nelle ultime settimane era stata digerita dalla valuta oceanica con una servire di ribassi che l’avevano spinta sui minimi a tre anni.
Il cross AU$/US$ oggi risulta in rialzo di circa un punto percentuale con massimo toccato a 0,9004. “Il dollaro australiano si è avvicinato alle resistenze passanti tra 0,9000 e 0,9015 rispetto al dollaro Usa – commenta Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX (FXCM) – , seguiamo con attenzione questi livelli per valutare eventuali continuazioni del movimento o nuovi giri a ribasso per la coppia, che nel breve periodo potrebbe regalare dei tentativi di rotture rialziste, da sfruttare comunque come tattica difensiva visto il buon risk reward offerto su acquisti di dollaro americano vicini alle resistenze di AudUsd”.