Forex: analisti, attesa su future mosse della Federal Reserve pesa sui mercati

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 30/05/2013 - 11:52
"Le diverse aspettative circa le prossime decisioni di politica monetaria della Federal Reserve stanno pesando sui mercati, che hanno visto le borse mondiali fare retromarcia e, in un quadro correlativo che inizia a perdurare, il dollaro americano perde terreno contro le principali valute mondiali, mentre lo yen e il franco svizzero tornano a prendere forza". Questo il commento sull'andamento del mercato valutario di Matteo Paganini, chief analyst di FXCM Italia. "Il tasso a dieci anni dei Treasury americani è salito sopra il 2% - prosegue l'analista - e saranno i prossimi dati a determinare se la correzione a cui stiamo assistendo porterà definitivamente a un cambio di rotta o meno. Non si sono ancora create le condizioni strutturali in grado di portare a forti risk off, ma la rottura dei supporti è un rischio che non possiamo non considerare".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA