1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: analisi operativa di breve termine (sterlina/dollaro)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tentativo di breakout rialzista per il cambio sterlina dollaro che scambia attualmente in area 1,6043. L’eventuale superamento di area 1,6050 fornirebbe un importante segnale di ingresso per nuove posizioni long con potenziale target a quota 1,6080 e poi a 1,61. Il livello stop per questa strategia di breve termine potrebbe essere impostato a cedimento del supporto in area 1,60 o, per i più prudenti, a 1,6020. Il livello Pivot della seduta è posizionato a quota 1,5981, mentre il livello R1 è calcolato a quota 1,6031 e l’R2 a 1,6064.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …