1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: analisi operativa di breve termine ( euro/sterlina)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Situazione grafica delicata per il cross euro/sterlina. La moneta unica europea, reduce dal sostanzioso rimbalzo che dai minimi del 29 giugno a 0,8067 l’ha portata nel corso della seduta del 12 luglio fino al massimo di 0,8418, è ora congestionata tra i supporti della media mobile a 14 sedute passante per 0,8327 e le resistenze di quella a 55 sedute transitante a 0,8390. A livello grafico solo la rottura al ribasso del minimo del 13 luglio a 0,8315 fornirebbe un segnale ribassista che confermerebbe il rigetto anche dalla resistenza costituita dalla trend line ribassista ottenuta unendo i massimi decrescenti segnati dai top di marzo e da quelli di maggio. La violazione di 0,8315, con stop sopra 0,84, dovrebbe portare il cross monetario in area 0,8210/0,8220.