Forex: analisi operativa di breve termine (euro/franco svizzero)

Inviato da Marco Berton il Ven, 26/03/2010 - 10:08
Dopo i minimi storici di inizio settimana il cambio euro franco svizzero ha messo a segno un recupero significativo con il test della resistenza statica e psicologica rappresentata da area 1,43. In questo scenario il movimento deve essere considerato quale semplice rimbalzo da ipervenduto utile, eventualmente, per aprire nuove posizioni al ribasso. Solo una netta rottura di area 1,4310 metterebbe infatti in discussione il trend ribassista di fondo. Nel breve termine possibile quindi un nuovo affondo verso il Pivot Point della seduta in area 1,4268 e poi eventualmente verso area 1,4240.
COMMENTA LA NOTIZIA