Forex: analisi operativa di breve termine (euro/franco svizzero)

Inviato da Marco Berton il Mar, 16/03/2010 - 12:55
Mattina di parziale recupero per il cross euro/chf che dopo aver registrato un minimo a 1,4505 è prontamente rimbalzato agli attuali 1,4520. Il quadro tecnico sottostante rimane saldamente impostato al ribasso. Rialzi fino ad area 1,4550 devono essere interpretati quali semplici rimbalzi da ipervenduto utili per valutare l'apertura di nuove posizioni ribassiste. Allo stato attuale solo un superamento di area 1,46 (1,4616 il Pivot della seduta) metterebbe in discussione la validità del trend sottostante. Sotto area 1,45 sempre valido il target di medio periodo da ricercarsi in area 1,44.
COMMENTA LA NOTIZIA