1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: analisi operativa di breve termine ( euro/ dollaro canadese)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rimbalzo in atto dai minimi del 10 giugno in area 1,2450 ha portato il cambio tra la moneta unica europea e il dollaro canadese in prossimità delle importanti resistenze di 1,33. Pur considerando che tale recupero potrebbe proseguire fino al top segnato lo scorso 21 maggio a 1,3470, operativamente è lecito pensare di aprire posizioni short ai prezzi attuali con target primari a 1,265 e stop sopra 1,3475.