1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: analisi operativa di breve termine (euro-dollaro)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attacco dell’euro a quota 1,36 contro il dollaro si è esaurito sull’uscita dei dati del mercato del lavoro Usa venerdì scorso. L’euro è così arretrato tornando nei pressi di quota 1,34 (minimo di seduta a 1,3402). Sotto 1,34 prosecuzione della discesa in direzione del livello R1 di seduta a 1,3372. Al rialzo, il recupero di 10,344 potrà invece permettere allunghi verso 1,35, riportando in condizioni di neutralità il grafico a un’ora dell’euro/dollaro.