Forex: analisi operativa di breve termine (euro-dollaro)

Inviato da Redazione il Ven, 29/01/2010 - 12:00
Quotazione: EUR / USD
Sostanzialmente stabile oggi il cambio euro-dollaro che conferma, tuttavia, la fase favorevole al biglietto verde come conferma l'indicatore di forza relativa. Per assistere a un miglioramento del quadro per la valuta unica europea necessario il recupero di 1,3982, corrispondente al punto pivot di seduta. Da qui potrebbe nascere il ritorno sopra quota 1,40 e successivamente 1,41. Il ribasso proseguirà in direzione di 1,383 su rottura al ribasso dei minimi di seduta a 1,39125.
COMMENTA LA NOTIZIA
mifib scrive...