1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: analisi di breve periodo (euro/dollaro)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la prima ora di contrattazione caratterizzata dalle vendite, l’euro ha trovato la forza per incamminarsi nuovamente verso il rialzo superando le resistenze presenti sul grafico a 30 minuti a 1,3175. Sarà tuttavia interessante vedere il comportamento della moneta unica del Vecchio Continente in prossimità della trend line ribassista disegnata unendo i top decrescenti del 3 agosto a 1,3262 e del 4 agosto a 1,3232. La resistenza mobile di tale trend line passa attualmente a 1,3210. A livello operativo potrebbe risultare interessante in termini di rischio/rendimento tentare una vendita a 1,3210. Fissando lo stop in caso di rottura del massimo del 3 agosto, si potrebbe provare a prendere il ritracciamento verso i primi supporti di 1,3090. Ovviamente sopra 1,3262 l’operazione verrebbe compromessa e genererebbe un ulteriore segnale long a favore dell’euro.