Ford, Citi ne consiglia la vendita

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 03/03/2008 - 17:25
Quotazione: FORD MOTOR COMPANY
Non è iniziata nel migliore i modi l'ottava per Ford Motor, che lascia sul parterre di Borsa circa il 4,29% a 6,25 euro per azione. A trascinare al ribasso il titolo del colosso di Detroit è la bocciatura di Citigroup, che ha abbassato la raccomandazione sulle azioni Ford da "hold" (tenere in portafoglio) a "sell" (vendere) in scia a una serie di motivi sfavorevoli che aleggiano sul costruttore automobilistico statunitense. Gli esperti della banca d'affari americana hanno anche deciso di correggere al ribasso il prezzo obiettivo, che è così sceso da 7 a 5,50 dollari per azione. Tra i punti deboli, che potrebbero fare vacillare nel corso dei prossimi mesi il titolo della casa automobilistica a stelle e strisce, gli analisti di Citi hanno menzionato la gamma prodotto "relativamente vecchia", l'indebolimento del settore immobiliare americano e anche il deterioramento del mercato del credito, che potrebbe impattare sui risultati del gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA