Ford al lavoro sul taglio dei costi in Jaguar

Inviato da Redazione il Mer, 21/07/2004 - 08:42
Ford sta elaborando un nuovo piano di riduzione dei costi per Jaguar, dopo i problemi che hanno portato il marchio inglese posseduto dal colosso americano ad una perdita di 359 milioni di dollari nel secondo trimestredi quest'anno. Don Leclair, direttore finanziario di Ford ha comunicato che ci saranno dei prezzi da pagare per la ristrutturazione di Jaguar con probabili perdite di posti di lavoro e che Jaguar non raggiungerà l'obiettivo di profitto di 500 milioni di dollari, ma sarà già un bel risultato se riuscirà a raggiungere il pareggio. La preferenza dei clienti per le automobili di minori dimensioni, le meno profittevoli, il rallentamento delle vednite in Usa e la debolezza del dollaro hanno conribuito a far deragliare Jaguar dal piano di riduzione dei costi programmato. Lo stesso è accaduto alla compagnia sorella Land Rover e in generale le perdite del polo del lusso di Ford, comprendente anche Aston Martin e Volvo, ha depresso i profitti pre tasse del gigante americano.
COMMENTA LA NOTIZIA