1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FonSai: voci danno Ligresti verso uscita a favore di Unipol, -8,96% a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fondiaria-Sai tema caldo a Piazza Affari. Stando a quanto riportato da Il Sole 24 ore, nell’incontro di ieri in Banca Leonardo sarebbe stata tracciata la strada che porta all’uscita della famiglia Ligresti da FonSai-Premafin a favore di Unipol. Il gruppo assicurativo di Bologna potrebbe ricevere la quota di controllo in Premafin direttamente dai Ligresti e a quel punto ereditare i 322 milioni di debito della holding. Il secondo passo sarebbe la promozione di un aumento di capitale attraverso la sottoscrizione pro quota della futura ricapitalizzazione da 750 milioni di euro di FonSai. Infine, come ultimo step, ci sarebbe la possibile fusione Premafin-FonSai-Unipol. In scia alle numerose indiscrezioni di stampa, il titolo Unipol cede l’8,96% a 0,197 euro. Male anche FonSai, che arretra del 5,95% a 0,553 euro. In rialzo Premafin, il cui titolo al momento è sospeso in rialzo teorico del 10,17% a quota 0,330.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …