FonSai recupera terreno dopo la debacle di ieri, per Banca Akros è reduce

Inviato da Carlotta Scozzari il Mer, 05/08/2009 - 11:03
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Dopo il forte calo di ieri, quando il titolo ha lasciato sul terreno poco più del 5%, oggi le azioni Fondiaria-Sai rimbalzano a Piazza Affari e al momento, all'interno del Ftse Mib, prendono il 2,80% a 11,37 euro. Ieri il mercato ha punito il titolo della compagnia assicurativa cha fa capo alla famiglia Ligresti dopo la notizia che nel primo semestre del 2009 l'utile netto consolidato è stato pari a 32,4 milioni, contro i 261,28 dell'analogo periodo dell'anno scorso e i 90 milioni preventivati dal consenso degli analisti. L'amministratore delegato, Fausto Marchionni, durante la conference call di ieri, ha fatto sapere che FonSai sta mettendo a punto una operazione straordinaria sulle attività immobiliari. Banca Akros in una nota di oggi commenta che i risultati semestrali sono stati in linea con le peggiori aspettative e per questo porta il rating a "reduce" dal precedente "buy" e il target price a 12 dal precedente 20 euro, facendo tra l'altro sapere che nei giorni a venire potrebbero essere rivisti il prezzo obiettivo e le stime di utili.
COMMENTA LA NOTIZIA