FonSai: prove sul riassetto per rafforzare il Solvency I, scettica Equita. +3,60% sul Ftse Mib

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 01/12/2011 - 10:08
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Fondiaria-Sai all'attenzione di Piazza Affari. La società, secondo quanto riportato da Il Sole 24Ore, punterebbe alla creazione di un veicolo in cui far confluire le partecipazioni strategiche detenute dalla compagnia in Generali, Unicredit, Monte dei Paschi, Pirelli, Rcs e Mediobanca, per poi dismetterle. L'operazione, a detta del quotidiano nazionale, permetterebbe di liberare capitale in quanto le minorities potrebbero essere computabili tra gli elementi costitutivi del capitale. L'operazione, che dovrebbe comunque ottenere il via libera da parte dell'Isvap, avrebbe inoltre anche il vantaggio di ridurre l'esposizione azionaria della società in vista del Solvency II. "A noi - sostiene Equita nella nota raccolta da Finanza.com - non è chiaro perché dovrebbe esserci un beneficio sul Solvency I. Il veicolo è una delle iniziative allo studio che si va ad aggiungere all'affrancamento del goodwill appena annunciato, alle cessioni immobiliare e all'eventuale aumento di capitale di Popolare Vita", concludono gli analisti che mantengono la raccomandazione hold con target price fissato a 0,96 euro. In netto rialzo il titolo a Piazza Affari dove avanza del 3,60% a quota 1,036.
COMMENTA LA NOTIZIA