FonSai: ok da assemblea ad azione di responsabilità contro Ligresti

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 14/03/2013 - 14:13
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Quotazione: UNIPOL
L'assemblea di Fondiaria-Sai ha deliberato l'azione di responsabilità contro la famiglia Ligresti e altri ex consiglieri e sindaci del gruppo su proposta del commissario ad acta, Matteo Caratozzolo. Presente alla riunione il 64,4% del capitale sociale e ha votato a favore il 99,95% dei presenti. Determinante è stato il voto favorevole di Unipol. Il sì è giunto anche da Premafin, da Finadin e da Palladio di Roberto Meneguzzo, che ha espresso in assemblea, per bocca di Stefano D'Angelo, soddisfazione e apprezzamento per un'operazione di trasparenza e pulizia che può rappresentare un segno di forte discontinuità con il passato. Sator di Matteo Arpe, invece, si è riservato di precedere con un'autonoma azione di responsabilità nel caso in cui fossero accertati responsabilità o comportamenti dolosi o colposi. Il commissario Caratozzolo ha stimato in 130 milioni di euro il danno complessivo derivante dalle precedenti gestioni e solo come danno diretto a FonSai.
COMMENTA LA NOTIZIA